Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare

Viani Lorenzo


"Cinque scolari"

 (1920)



acquerello su carta


cm. 31 x 41



Collezione:
VARRAUD SANTINI




Firmato in basso a destra: Lorenzo Viani



In questa interpretazione del mondo della scuola, Viani adotta lo stesso schema compositivo della grandi raffigurazioni di personaggi dalla natura particolare e dall’esistenza clandestina come gli Amanti, i Compagni, gli Anarchici e I due apuani (cfr. I. Cardellini Signorini, 1978). I modelli infantili sono visti entro una cornice ancora incontaminata, rispetto alla quale ruota quell’umanità equivoca e grottesca. Ma, attraverso un’impaginazione tesa a conseguire un’identica finalità, egli traccia di ognuno un ritratto psicologico, che è una radiografia del loro stato d’animo e della loro condizione di disagio.

La Collezione Varraud, catalogo a cura di Giuliano Matteucci e Paola Paccagnini, Viareggio, 1994, pag. 118

  • Facebook
  • twitter
  • Google +
  • (Fine Navigatore Social)