Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare

Viani Lorenzo


"Donne con gatto"

 (1903- 1905)



china su carta


cm. 17 x 18



Collezione:
VARRAUD SANTINI




Rispetto a “Tre uomini con sacco” e “Fra la nebbia”, di cui è evidente la stessa matrice stilistica, nonché la contemporaneità di esecuzione, si avverte una minor tensione nel disegno e nell’armonia compositiva. Per riflesso, i riferimenti ad una cultura internazionale sono più dichiarati, anche in ragione di una iconografia popolare di connotazione vagamente nordica. Il riferimento alla grafica del periodo di Bruxelles di Van Gogh (1880-1881) e alle sue derivazioni da Millet - “Un seminatore” e “La preghiera della sera” - viene spontaneo.

L’interesse, che in seguito Viani nutrirà per la pittura dell’artista olandese, trova riscontro nella visita da lui fatta ad almeno due mostre che, nel gennaio 1908, quasi contemporaneamente, ebbero luogo a Parigi nelle gallerie Bernheim-Jeune e Druet.


“La Collezione Varraud”, a cura di G.Matteucci - P.Paccagnini, Musei Civici di Villa Paolina, Viareggio, 1994, p. 48

  • Facebook
  • twitter
  • Google +
  • (Fine Navigatore Social)