Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
 

"La sua attività di pubblicista si sposta ora sulla stampa nazionale, scrive articoli per "Il Popolo d'Italia", "Il Popolo Toscano", "Ardita", "Liburni Civitas", l' "Illustrazione toscana" e soprattutto il "Corriere della Sera" (dal '28 al '36 quasi trecento) e libri: Ceccardo (1922), Ubriachi (1923), Giovannin senza paura (1924), Parigi (1925), I V àgeri (1927), Angiò uomo d'acqua e Roccatagliata (1928), Ritorno alla patria (1929), Il Figlio del pastore (1930), Il 'Bava' (1932), Le chiavi nel pozzo (1935). Nasce infatti ora il romanziere e il memorialista, compulsatore infaticabile di dizionari ed enciclopedie allo scopo di arricchire il suo vocabolario e potenziare la lingua con vitali inserzioni dialettali e vernacole. Un' operazione che, dal lucchese al viareggino scendendo sino al gergo rionale delle darsene, giunge a sfiorare esiti d'incomunicabilità e d'arbitrio, ma che Viani difende incondizionatamente per la fede nel potere euristico della parola e perché le riconosce una funzione espressiva capace di mantenerla in rapporto dialettico con la pittura". (Paccagnini)


Bibliografia:
Paola Paccagnini, Cronaca di opere e giorni, in Matteucci Giuliano, Paccagnini Paola (a cura di), La collezione Varraud, Viareggio 1994